Una opportunità imperdibile per le MPMI di Parma, Piacenza e Reggio Emilia

La Camera di Commercio dell’Emilia (Parma – Piacenza – Reggio Emilia) ha lanciato il bando “Innovazione digitale 2024“, un’iniziativa volta a supportare le micro, piccole e medie imprese (MPMI) del territorio nell’adozione di tecnologie innovative. Di seguito, tutti i dettagli per partecipare e cogliere questa opportunità.

Beneficiari

Il bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese con sede legale nelle province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Sono escluse le imprese controllate dalla Pubblica Amministrazione e quelle con forniture in essere con la CCIAA dell’Emilia.

Attività Finanziate

Le imprese possono ottenere finanziamenti per progetti di innovazione digitale, che includono:

  • Robotica avanzata e collaborativa
  • Interfaccia uomo-macchina
  • Manifattura additiva e stampa 3D
  • Prototipazione rapida
  • Internet delle cose e delle macchine
  • Cloud, High Performance Computing, fog e quantum computing
  • Soluzioni di cyber security e business continuity
  • Big data e analytics
  • Intelligenza artificiale
  • Blockchain
  • Soluzioni per la navigazione immersiva, realtà aumentata e virtuale
  • Simulazione e sistemi cyberfisici
  • Integrazione verticale e orizzontale
  • Ottimizzazione della supply chain
  • Gestione e coordinamento dei processi aziendali
  • E-commerce
  • Electronic data interchange (EDI)

Spese Ammissibili

  • Servizi di consulenza e/o formazione relativi alle tecnologie previste dal bando.
  • Acquisto di beni strumentali materiali e immateriali, inclusi dispositivi e spese di connessione.

Contributi

  • Tipo di contributo: Contributi in conto capitale.
  • Intensità del contributo: 50% delle spese ammissibili, fino a un massimo di 10.000 euro.
  • Premialità: 250 euro per le imprese con Rating di legalità.
  • Investimento minimo: 5.000 euro.

Scadenze

  • Presentazione delle domande: Dalle 10.00 del 25/06/2024 alle 16.00 del 10/09/2024.
  • Rendicontazione: Entro il 30/06/2025.
  • Retroattività: Spese sostenute dal 01/05/2024 al 30/04/2025.

Documenti Necessari

  • Documento di identità del legale rappresentante.
  • Visura Camerale non antecedente a 3 mesi.
  • Preventivi di spesa o fatture già emesse.
  • Report di self-assessment di maturità digitale “Selfi4.0” o “Zoom 4.0”.
  • Autocertificazione per fornitori con esperienza triennale.

Scopri le nostre soluzioni

Noi di Azeta siamo pronti ad assistervi nel processo di digitalizzazione della vostra azienda. Le nostre soluzioni software gestionali, tra cui ERPMES e WMS, sono perfettamente in linea con le tecnologie finanziabili dal bando.

Approfittate di questa opportunità per modernizzare i vostri processi aziendali e aumentare la vostra competitività. Contattateci oggi stesso per una consulenza personalizzata e scoprite come le nostre soluzioni possono fare la differenza per la vostra azienda.

.Non perdete questa occasione! Siamo qui per supportarvi in ogni fase del vostro percorso di innovazione.

CONTATTACI

Vuoi ricevere informazioni
o una demo gratuita?

Parlaci della tua azienda, formuleremo una proposta su misura per te!